Privacy Policy

Informativa per il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR 2016/679)

Gentile Cliente,

Desideriamo informarLa che a seguito dell’entrata in vigore del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR 2016/679) in data 25 Maggio 2018 , sono previste nuove regole per le organizzazioni che offrono prodotti e servizi alle persone all’interno dell’Unione Europea (UE) o che raccolgono e analizzano dati relativi ai residenti nella stessa, indipendentemente dal luogo in cui si trovano.

Le modifiche apportate al nuovo regolamento, prevedono maggiori diritti in termini di privacy personale, maggiori doveri in termini di protezione dei dati, segnalazione obbligatoria delle violazioni e sanzioni severe per la non conformità.

Gli Art. 18 “Diritto di limitazione di trattamento”, Art. 19 “Obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazioni del trattamento” Art. 20 “Diritto alla portabilità dei dati”, disciplinano la privacy personale , che può essere così semplificata,

Il cliente/fornitore ha il diritto di:

  • Accedere ai propri dati personali,
  • Correggere errori nei propri dati personali,
  • Cancellare i propri dati personali,
  • Contestare l’elaborazione dei propri dati personali,
  • Esportare i propri dati personali.

Titolare del trattamento è l’impresa OMP Srl, sita a Rosignano M.mo (LI) in Via degli Artigiani 10, C.F./P.IVA 01938790498, tel. 0586.791174, fax 0586.791173, mail omp@omprosignano.it pec omp@pec.omprosignano.it

Il titolare, essendo responsabile del trattamento dati, ha l’obbligo di rispettare gli Art. 12 “ Informazioni, comunicazioni e modalità trasparenti per l’esercizio dei diritti dell’interessato”, Art. 32 “ Sicurezza del trattamento”, Art. 33 “ Notifica di una violazione dei dati personali all’autorità di controllo”, Art. 34 “Comunicazione di una violazione dei dati personali all’interessato”, che possono essere così semplificati:

Il Titolare ha il compito di:

  • Proteggere i dati personali con misure di sicurezza appropriate,
  • Segnalare alle autorità le violazioni dei dati personali entro 72 ore,
  • Ricevere l’autorizzazione prima di procedere all’elaborazione dei dati personali,
  • Conservare la documentazione dettagliata sull’elaborazione dei dati,
  • Fornire avvisi chiari sulla raccolta dati,
  • Evidenziare gli scopi della elaborazione e i casi di utilizzo,
  • Definire i criteri di conservazione e di eliminazione dei dati.

Il legale rappresentante, ing. Andrea Formichi